Menu

A+ A A-

Nuova partnership: Japanparts Group e Temot

Siglato un accordo su scala mondiale fra TEMOT International e Japanparts Group, che con i marchi Japanparts, Ashika e Japko entra a far parte di uno dei più importanti network operanti nel settore dell’aftermarket.

Japanparts Group, dal 1988 attore globale per il ricambio asiatico, europeo ed americano, sigla un accordo triennale su scala mondiale con il Gruppo TEMOT International, per i suoi marchi Japanparts, Ashika e Japko che vantano 30.000 referenze per ciascun brand.

Con l’accordo appena siglato, l’internazionalizzazione di Japanparts Group, già presente in 70 paesi nei 5 continenti, segna uno step ulteriore per capillarizzare l’offerta, sfruttare i vantaggi competitivi ed essere il partner di riferimento per gli operatori indipendenti della distribuzione.

Japanparts Group entra a far parte di uno dei più importanti network operanti nel mercato aftermarket,che conta su 76 associati tra Europa, Asia, Africa, America e Australia che generano un business di oltre 10 miliardi di euro.

L’azienda veronese offre ai membri del gruppo di acquisto internazionale ben 140 famiglie di prodotto, per una fornitura completa di tutte le tipologie di ricambio che vanno dalle parti motore ai freni, alle frizioni alle parti elettriche alle sospensioni. Un’offerta competitiva che conta su una rete di distribuzione molto selettiva sul territorio europeo ed extraeuropeo per i marchi Japanparts, Ashika e Japko.

 “Questo nuova partnership con Temot, che nel settore rappresenta uno dei gruppi di acquisto di riferimento a livello globale - commenta Alessandro Piazza, General Manager di Japanparts Group – premia l’impegno di questi anni proprio nel trentennale dalla fondazione della nostra azienda, che è sempre stato concentrata nello sviluppo di un’offerta dinamica e flessibile capace di adattarsi a un mercato in continua evoluzione”.

www.japanpartsgroup.com

Torna in alto

Autopromotec 2019

Scopri GM-Edu.it

Contatti Redazione

Il Giornale del Meccanico
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.