Menu

A+ A A-

MTS: emozionante cerimonia per la consegna degli attestati agli studenti

Sabato scorso hanno ricevuto nelle loro mani il lasciapassare per la loro carriera nel Motorsport gli allievi dei corsi appena conclusi alla MTS, Motorsport Technical
School, la scuola per meccanici moto e auto ed ingegneri di pista situata all’interno del Circuito di Monza.
Mentre le auto del GT Open e del TCR Europe sfrecciavano in pista dall’altra parte della grande vetrata, nell'affollata Sala della Regione dell’Autodromo si è tenuta un’emozionante cerimonia che ha visto il mitico guru della meccanica RomeoFerraris e i piloti Luca Filippi, Stefano Gai, Alessio Rovera, Alessandro Morosi e Federico Leo consegnare ai nuovi professionisti dei box gli attestati per aver frequentato i corsi di meccanica base, di meccanica auto racing, di meccanica
moto racing e di Performance Engineers, con l’augurio di lavorare un giorno in pista per loro.
In sala l'auto Formula Abarth e la moto Ducati con i colori MTS, e sul palco una moto del Team Gresini hanno impreziosito la scenografia di una cerimonia che i
ragazzi ricorderanno per tutta la vita, finalmente si è aperta la porta per il loro futuro nei box di una squadra corse, come già accade per l’80% degli studenti di MTS. 
Non mancava il parterre delle grandi occasioni: erano presenti personalità del Motorsport, rappresentanti di numerose aziende che supportano la scuola e il
Direttore dell'Autodromo Nazionale di Monza Pietro Benvenuti, che nel suo intervento ha mostrato grande orgoglio per avere MTS all'interno del circuito.
La CEO Eugenia Capanna ha emozionato la platea con il suo sentito discorso: "Dopo tanti anni, oggi sono onorata e felice di poter dire che MTS ha dimostrato di essere il canale giusto per chi ha la passione dei motori e il sogno di lavorare nel Motorsport ma il successo lo fanno i ragazzi e le ragazze e la loro passione è la benzina che ha permesso di realizzare anche il nostro di sogno: formare i campioni dei box. Confucio disse: “Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua”, quindi io vi dico “Buon non lavoro a tutti!”
Ed ora la scuola è già pronta ad accogliere le nuove future leve del Motorsport alle selezioni per il nono anno di formazione, di emozioni e di successi.
Torna in alto

Autopromotec 2019

Scopri GM-Edu.it

Contatti Redazione

Il Giornale del Meccanico
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.