Menu

A+ A A-

Programma GM-EDU, primo incontro del CTS

Si è tenuto martedì 24 novembre, presso il Best Western Falk Village Hotel di Sesto San Giovanni (Mi), il primo incontro del Comitato Tecnico Scientifico del Programma GM-EDU, programma che porta le aziende direttamente all’interno degli istituti tecnico-professionali italiani.

La costituzione del CTS,  composto per la maggioranza da manager tecnici appartenenti ad aziende produttrici di componenti e dal personale degli istituti aderenti, conferma così la sua rilevanza nel panorama formativo italiano.

L’incontro è stato coordinato  da Giuseppe Polari, direttore de il Giornale del Meccanico, alla presenza di: Omar Bernardi (ASP Mazzini), Daniele Boasi (IPSIA Birago), Luca Bonalumi (Groupauto), Antonio Braia (Brecav), William Cappabianca (Tenneco), Salvatore Colombo (CNOS FAP Sesto San Giovanni), Gianluca Fantozzi (Dayco), Maurizio Gaudio (IIS Morra), Vincenzo Giaccone (Magneti Marelli), Attilio Lacanà (Delphi), Luciano Palmitessa (Unigom), Ennio Pedercini (Federal-Mogul), Fabio Pellegrini (Sogefi) e Sandro Petrone (TRW). Presenti anche i professori Gaetano Magro e Massimo Ventura dell’IPSIA Birago di Torino.

Formatori e docenti hanno sottolineato come il Programma GM-EDU stia aiutando gli studenti  ad aggiornarsi e ad avvicinarsi alla realtà del mondo del lavoro. Obiettivo comune del CTS, oltre a migliorare costantemente l’attività formativa, è quello di ufficializzare i contenuti tecnici mostrandoli alle istituzioni.  Sul numero di gennaio della rivista de il giornale del meccanico tutti gli approfondimenti.

Torna in alto

Autopromotec 2019

Scopri GM-Edu.it

Contatti Redazione

Il Giornale del Meccanico
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.