Menu

A+ A A-

Hy-Carbon by Flexfuel, per la pulizia del motore dopo una lunga sosta

Dopo due mesi di mancato utilizzo, a causa dello stop forzato, le auto avranno con molta probabilità problemi di intasamento al sistema di aspirazione, al FAP, alla valvola EGR e a diversi componenti motore che causeranno una decrescita delle prestazioni e un aumento dei consumi.

Flexfuel Energy Development, azienda specializzata da oltre 10 anni nello sviluppo di soluzioni per la riduzione dei consumi di carburante e delle emissioni inquinanti dei veicoli, ha la soluzione giusta per un tale problema. L’azienda propone, infatti, un trattamento semplice e veloce per consentire all’officina di offrire al cliente un intervento dall’alto valore aggiunto, tramite l’utilizzo di Hy-Carbon, una tecnologia per la decarbonizzazione dei motori che rappresenta una soluzione concreta, ecologica e dai costi ridotti all’inquinamento causato dai combustibili fossili, contribuendo a una significativa riduzione dei consumi.

Hy-Carbon pulisce i motori incrostati grazie all’iniezione di gas (idrogeno e ossigeno, ricavati da acqua) dal collettore di aspirazione dell’aria, un solvente naturale e potente ma non aggressivo sui componenti che rimuove i depositi carboniosi. In questo modo viene ridata al motore la potenza originaria, senza l’utilizzo di prodotti chimici, normalmente utilizzati allo scopo. Le emissioni vengono ridotte fino al 50% e i consumi fino al 15%.

Hy-Carbon è una tecnologia esclusiva e brevettata a livello mondiale, omologata dal Ministero dei Trasporti Francese e da Bureau Veritas, ormai adottata da oltre 4.000 officine in tutta Europa, appartenenti anche a importanti network quale Point S e Midas, solo per citarne alcuni.

Torna in alto

Autopromotec 2019

Scopri GM-Edu.it

Contatti Redazione

Il Giornale del Meccanico
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.