Menu

A+ A A-

SOLUTRANS 2019: un’edizione federatrice di tutta una filiera

La 15a edizione di SOLUTRANS, salone internazionale delle soluzioni per il trasporto su strada e urbano, s'iscrive nella dinamica della filiera e lascia presagire un successo all’altezza dell’edizione 2017, che ha registrato 48 240 visite e 610 espositori e aziende rappresentate. Rivolto al futuro, l'edizione 2019 mette l’accento sulle tecnologie digitali ed elettriche e moltiplica le azioni e gli eventi acceleratori di sviluppo della filiera. SOLUTRANS si posiziona come la più grande riunione europea di veicoli industriali e urbani elettrici, da 3,5 a 44 tonnellate.

L’edizione 2017 ha conosciuto un grande successo e ha registrato 48 240 visite. 610 espositori e aziende erano rappresentate, il 45% era rappresentato da nuovi espositori ed è stato generato un fatturato di oltre 200 milioni di euro grazie agli ordini effettuati in fiera.

Per il 2019, il 90% della superficie è già prenotata, con un aumento del 16% a pari periodo nel 2017. Questa nuova edizione preannuncia una presenza importante di tutti gli operatori del mercato.

SOLUTRANS 2019 affronterà 7 grandi temi grazie ad un ampio programma di conferenze (allegato 1):

- Nuovi motori e infrastrutture: elettrificazione dei binari e dei veicoli;

- Dalla connettività ai veicoli autonomi, l'innovazione basata sui dati;

- I veicoli elettrici (VUL e VI), la soluzione alle sfide della logistica urbana;

- Euro 6, Gas, Elettrico, Idrogeno, le energie emergenti;

- Nuove modalità di trasporto (terra, aria), quali impatti e conseguenze?

- Le nuove sfide nella logistica e le loro ripercussioni sul settore dei trasporti;

- Veicoli industriali e urbani: la formazione iniziale e il cambiamento dell’occupazione, dalla produzione all’utilizzo.

Questi argomenti saranno dibattuti durante i momenti clou del salone:

- Delle sessioni plenarie con, in apertura, il 6° appuntamento della filiera, in collaborazione con la PFA e il COFIT1, e, in chiusura, il Trasporto in vista del 2025;

- Un libro bianco sui veicoli elettrici che presenta i risultati di uno studio di fattibilità di una filiera di veicoli elettrici industriali e urbani nonché uno stato dell’arte e delle proposte complete per lo sviluppo dell’elettromobilità.

Risultato del lavoro del GTFM2 Veicolo Elettrico, realizzato dalla FFC per la PFA3, in collaborazione con il COFIT, l’AVERE e l’URF4, questo libro bianco sarà consegnato alle autorità pubbliche durante la plenaria d’apertura.

- La rinnovata presenza delle autorità pubbliche svedesi, fortemente coinvolte nell’elettromobilità, nell’ambito di una programmazione comune d’innovazione per un trasporto pulito ed autonomo.

- E, per la prima volta nel 2019:

Breakfast SOLUTRANS, un appuntamento quotidiano, all’apertura del salone, durante il quale una personalità di spicco sarà intervistata in merito ai principali temi del settore;

gli Esperti del Trasporto SOLUTRANS, una tavola rotonda di giornalisti specializzati, organizzata ogni giorno alla fine della giornata su uno dei temi forti trattati dal salone.

SOLUTRANS 2019 : un’organizzazione riprogettata

Per una visibilità ottimizzata e una scoperta ancora più conviviale, SOLUTRANS riorganizza il layout dei padiglioni e degli spazi di business:

- Lo spazio Pneumatico (Pad. 3) con la presenza di produttori, reti di distribuzione, produttori e distributori di accessori e di cerchioni o i fornitori di attrezzature per officine. Lo spazio pneumatico ospiterà anche un forum dedicato a un programma di conferenze e di tavole rotonde dedicate a questo mercato strategico e alle grandi sfide per i trasportatori e i committenti

SOLUTRANS 4.0

Nell’era del digitale e delle nuove tecnologie, le industrie del trasporto e della logistica si reinventano, i veicoli sono sempre più connessi fino a diventare autonomi. Per accompagnare questa 4a rivoluzione industriale, il salone lancia SOLUTRANS 4.0, un nuovo spazio che riunisce tutti gli operatori delle tecnologie più innovative nei settori dei veicoli industriali e urbani e dell’intralogistica nonché i fornitori di NTIC (Nuove Tecnologie d’Informazione e di Comunicazione).

 SOLUTRANS' Outside

Il salone si estende all’esterno con:

- Visite privilegiate a Transpolis, organizzate ogni giorno, per scoprire la prima città-laboratorio in Europa per sperimentare le tecnologie e i veicoli nel contesto della connettività e dei sistemi senza conducente.

- Un’area prove esterna ottimizzata con una migliore organizzazione ed identificazione, la fornitura di stazioni di ricarica ad alte prestazioni, per dimostrazioni uniche di veicoli di tutti i tipi (elettrici o autonomi, concept truck…). Quest’area, è arricchita da un percorso semiurbano di 25 km attorno al quartiere fieristico per prove in situazione.

SOLUTRANS Innovation

Incubatore di innovazioni, SOLUTRANS rinnova molte azioni e metterà in luce nella sua prossima edizione:

- Gli I-nnovation Awards, in precedenza i Trophées de l'Innovation SOLUTRANS, sono organizzati dalla FFC in un format rivisto con una nuova identità grafica, criteri di assegnazione modificati, una giuria più ampia …

I trofei, realizzati da un artista, saranno presentati durante una serata nella prestigiosa cornice della CCI di Lione. Incorporeranno nuovi premi speciali in omaggio a Joseph Libner, ex Presidente della FFC.

- I Premi Internazionali con il "Truck of the Year", "International Van of The Year", "Pick up Award" e il nuovo "Truck Innovation Award" saranno svelati durante la serata di Gala.

- Il Prix de l'Homme de la Filière 2019, che contraddistingue una personalità istituzionale per le sue azioni e il suo coinvolgimento nel settore.

Torna in alto

Autopromotec 2019

Scopri GM-Edu.it

Contatti Redazione

Il Giornale del Meccanico
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.