Menu

A+ A A-

La tecnologia EGR di BorgWarner

L'industria automobilistica sta attualmente vivendo un importante passo avanti: le nuove linee guida riguardanti le emissioni richiedono motori sempre più puliti ed efficienti.

BorgWarner fornisce allo Hyundai Motor Group valvole di ricircolo dei gas di scarico (EGR) che riducono l'ossido di azoto (NO X) e monossido di carbonio (CO). Inoltre, la tecnologia della società contribuisce a migliorare l'efficienza del carburante fino al 2,5% e offre un design economico. BorgWarner sta producendo questa soluzione tecnologica pulita ed efficiente localmente in Corea per la prima volta. La tecnologia è attualmente adatta per tre dei motori della casa automobilistica, tra cui il Gamma II (1,6 litri), Nu Imp. (1,8 e 2,0 litri) e Theta III (2,5 litri). Inoltre, BorgWarner supporta Hyundai Motor Group producendo localmente valvole EGR anche in Cina.

I sistemi EGR sono una soluzione comprovata ed economica per un migliore risparmio di carburante. Per soddisfare normative sempre più severe in materia di emissioni, la domanda di questa tecnologia avanzata è in aumento tra i costruttori di veicoli. BorgWarner offre ai suoi clienti una gamma di tecnologie, dalle valvole EGR per completare le soluzioni di moduli EGR. Facendo ricircolare di nuovo una parte controllabile del gas di scarico nell'aria di aspirazione, i sistemi EGR consentono la riduzione delle temperature di combustione e aumentano l'efficienza del motore, anche con flusso di refrigerante minimo. Le valvole dell'azienda regolano precisamente EGR a vari regimi e carichi del motore. La soluzione di BorgWarner consente riduzioni del consumo di carburante riducendo al minimo l'uso di miscele di carburante / aria arricchite, facilitando al tempo stesso una combustione più snella grazie a migliori tempi di combustione.

Torna in alto

Autopromotec 2017

Scopri GM-Edu.it

Contatti Redazione

Il Giornale del Meccanico
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.