Menu

A+ A A-

Dischi freno verniciati resistenti alla corrosione con Delphi Technologies

Delphi Technologies, uno dei principali produttori di sistemi frenante di primo livello, ha dimostrato nuovamente le prestazioni superiori dei suoi prodotti. In test indipendenti i suoi dischi freno verniciati hanno battuto la concorrenza, mostrando una resistenza di oltre 720 ore alla corrosione in nebbia salina rispetto a meno di 24 ore per un disco verniciato nero premium e un OE non verniciato. 

La maggiore protezione garantisce un disco di alta qualità e lunga durata per una maggiore sicurezza di montaggio per gli installatori. Senza olio da pulire, sono molto più rapidi e semplici da installare e consentono alle officine di risparmiare manodopera e tempi di assistenza.

"Sappiamo che un'assistenza sui freni redditizia deve essere rapida e perfetta fin dal primo tentativo”, afferma Neil Fryer, Vicepresidente, Global Marketing, Prodotti e Strategia, Delphi Technologies Aftermarket. "I nostri freni verniciati sono progettati in modo da poter essere estratti dall'imballaggio e installati immediatamente, consentendo di risparmiare tempo e denaro. Sappiamo anche che i distributori e le officine desiderano i migliori prodotti per i loro clienti. I test sulla concorrenza dimostrano quello che sappiamo da sempre: con i nostri dischi freno verniciati gli istallatori possono avere tutto, riparazioni redditizie con prodotti orgogliosi di consigliare e installare".

Un laboratorio indipendente specializzato in materiali ha condotto alcuni test sui prodotti con confronti diretti utilizzando una diffusa applicazione PSA. Nel rispetto delle normative ASTM B117-16, il laboratorio ha esposto dischi freno verniciati di Delphi Technologies, OE e cinque tra i principali concorrenti aftermarket per 720 ore a un'intensa nebbia salina. Dopo 24 ore, i dischi freno rivestiti di Delphi Technologies hanno registrato soltanto una moderata corrosione in poche aree. Hanno continuato a funzionare perfettamente nel corso dell'intero test. In netto contrasto, sia il disco OE che quello verniciato della concorrenza premium hanno subito una corrosione completa entro 24 ore e sono stati ritirati dal test, evidenziando la grossa differenza tra dischi completamente verniciati e normali.

"I dischi freno in ghisa sono soggetti alla corrosione dovuta al sale sulle strade, alla sporcizia e all'acqua", spiega Fryer. "Ciò spiega perché applichiamo una verniciatura in Geomet ecocompatibile a base di acqua e zinco lamellare sull'intera superficie dei nostri dischi, compresi mozzo, bordo esterno, camera di ventilazione e superfici frenanti in modo da migliorare significativamente la protezione."

Sebbene i dischi verniciati della concorrenza o parzialmente verniciati possano sembrare altrettanto validi, una volta installati i loro vantaggi hanno breve durata. I contaminanti, soprattutto durante i mesi invernali, possono penetrare rapidamente e facilmente nella vernice standard o in superfici non protette, causando corrosione e una rapida usura.

Oltre alla maggiore protezione, i dischi freno verniciati di Delphi Technologies offrono anche vantaggi significativi per l'installatore. Dal momento che non vi è olio da pulire, i tecnici possono semplicemente disimballarli e installarli. Il forte rivestimento in Geomet sulla superficie di montaggio del mozzo facilita anche la rimozione del disco poiché la minore corrosione comporta anche una minore adesione.

“Questi test dimostrano che in materia di dischi freno è la verniciatura a fare la differenza in termini di qualità tecnica e durata”, aggiunge Fryer.

Per ulteriori informazioni sulla gamma di dischi freno di Delphi Technologies, visitare: https://www.delphiautoparts.com/gbr/en/category/brakes.

Torna in alto

Autopromotec 2019

Scopri GM-Edu.it

Contatti Redazione

Il Giornale del Meccanico
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.