Menu

A+ A A-

Asso Ricambi: avviato Road Show 2018

Per il Consorzio Asso Ricambi il 2018 si è avviato con l’organizzazione di un road show per incontrare faccia a faccia i propri associati dislocati su tutto il territorio italiano.

7 tappe, 87 aziende associate, oltre 140 partecipanti, molti argomenti in agenda e tantissimi spunti di riflessione. Il 2018 è appena iniziato e il Consorzio lo ha avviato alla grande con un viaggio lungo lo Stivale per incontrare da vicino i propri soci, tirare le somme dell’anno appena trascorso e condividere i nuovi progetti. “Responsabilità, partecipazione e identificazione. Queste le parole chiave – afferma Adele De Paulis, Presidente del Consorzio – già individuate nel corso della convention di Jesolo dello scorso ottobre e che ci accompagneranno per tutto il 2018, un anno che auspichiamo ricco di opportunità per i nostri associati, grazie ai numerosi programmi che stiamo mettendo a disposizione”. Tra i progetti citiamo il World Cafè organizzato a Jesolo ad ottobre. Un meeting interattivo, una conversazione informale davanti ad un caffè, un punto di partenza per analizzare nuovi modelli di business e sviluppare le nuove strategie del “Ricambista 2.0”. Altra novità di grande interesse è Asso Academy, il programma di formazione aziendale che fornirà strumenti, metodologie e consulenze in grado di favorire e supportare la crescita manageriale e dei dipendenti delle aziende associate. Durante le tappe di questo road show sono stati consegnati i manuali sulle Best Practices, frutto di un importante lavoro di studio dei processi aziendali degli associati commissionato dal Consorzio e volto a delineare i tratti di un’azienda “ideale”, somma di tutte le migliori pratiche ritrovate presso i consorziati analizzati.

Infine è stato presentato lo stato dell’arte di Asso Service e le novità per il 2018. Il programma officine del Consorzio è in forte espansione, conta ad oggi oltre 770 autoriparatori aderenti (l’obiettivo di quest’anno è il raggiungimento delle 1.000 officine) ed ha erogato nel 2017 ben 138 corsi di formazione. Ogni riunione si è poi conclusa con una sessione di formazione pratica sulla piattaforma “E-pro”, l’innovativo sistema informatico che rende più efficace l’approvvigionamento dei soci. Unico nel suo genere nel settore dell’aftermarket, il sistema è dotato di un motore di ricerca che permette, con un’unica funzione, di interrogare simultaneamente gli e-commerce dei fornitori consortili. L’applicazione consente dunque di semplificare i processi di acquisto degli associati visualizzando in tempo reale la disponibilità, il prezzo e le offerte dei prodotti tra i vari fornitori consortili integrati nel sistema. “Il prossimo appuntamento – afferma Giampiero Pizza, Direttore Generale del Consorzio - è fissato a Milano per il 26/27 febbraio in occasione della tradizionale Assemblea, dove festeggeremo l’importante traguardo dei 25 anni di fondazione del Consorzio”.

Torna in alto

Autopromotec 2017

Scopri GM-Edu.it

Contatti Redazione

Il Giornale del Meccanico
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.